Volo Vincolato F2 - AeroModelLugo.org

Vai ai contenuti

Menu principale:

Volo Vincolato F2

SPECIALITA' / Categories
Attorno agli anni '40 del secolo scorso, con la disponibilità dei primi motori a scoppio, si sono diffusi i modelli in volo vincolato, F2.
Si tratta di modelli pilotati con un sistema di comando realizzato tramite due sottili cavi di acciaio; i modelli volano in cerchio attorno al pilota pertanto le sigle VVC o VCC (Volo Vincolato Circolare o Volo Circolare Controllato); in inglese si definiscono Control Line o all'americana U-Control.
U-Control sembra derivi dall'abbreviazione fonetica 'YOU CONTROL' coiè "tu lo piloti" anche se altri attribuiscono il nome alla manopola di comando, a forma di U.
Comunque il sistema fu inventato, o meglio diffuso, dallo statunitense Jim Walker nell'immediato dopoguerra ed in pochi anni si impose a livello mondiale, anche grazie alla diffusione dei micromotori, sempre più performanti.
Ed infatti la prima categoria a vedere gareggiare gli aeromodellisti 'round and round' fu il confronto velocistico.
La categoria F2A internazionale vede oggi modelli con motori da 2,5cm³ ad oltre 300kmh.
Poi ci si confrontò nell'esecuzione delle figure acrobatiche e nacque la categoria F2B.
Il Team Racing F2C
ed infine il combat F2D

Torna ai contenuti | Torna al menu